Azienda o P.Iva a Piacenza Lodi Cremona? Contatta Consulente Seo
Ti informiamo su: Maleo Pizzighettone

Ristorante La Palta

Gli itinerari dei “golosi” sono sempre tanti, si sa, ma per chi capita nel territorio di Piacenza, un’occasione originale è quella di sostare in un luogo di delizie, il ristorante La Palta.

Si può raggiungere quando si arriva nella località Bilegno, a Borgonovo Val Tidone, per scoprire la cucina della chef Isa Mazzocchi . Una cucina che ha meritato recentemente una Stella Michelin.

L’atmosfera del ristorante

Immerso in una villetta, questo ristorante accoglie gli ospiti in una sala ampia con vetrate luminose. Può essere aperta durante la bella stagione, diventando una veranda sul giardino, e rende l’atmosfera all’aperto idilliaca oltre che elegante.

Il nome Palta deriva dalla tabaccheria, in dialetto piacentino, che prima occupava i locali di quello che oggi è il ristorante.

Rimane, infatti, anche nell’eleganza un tocco di familiarità e calore, che fa sentire l’ospite un vero invitato a tavola e gradito. Dopotutto, sempre a Bilegno i Mazzocchi avevano un’osteria tradizionale.

La cucina de La Palta

Ci sono menu pensati per la degustazione di pranzi e cene, che includono spesso i piatti tipici piacentini, i prodotti del territorio e ingredienti originali per ricerca e accostamento.
Si spazia tra carne e pesce, con ricette creative come gli chef sanno proporre, per recuperare e rinnovare la cucina tradizionale.

Dagli antipasti ai dessert, nel menu del ristorante La Palta ci sono piatti pensati quasi per stupire, e a volte anche non facili da comprendere al palato, come la Milanese di trota al prezzemolo con insalata russa alla mela verde, la lasagnetta arrotolata, ragù di capriolo in bianco e nocciole.

Altre bontà che affascinano i sensi sono l’insalata di pesci d’acqua dolce con cruncy di riso al pepe, oppure l’uovo in camicia su crema di ricotta, storione marinato e caviale.

Specialità che incuriosiscono i più ghiotti? L’agnello firmato Val Tidone alla pizzaiola, il raviolo di ravioli in 6 stagionature di parmigiano reggiano, polpettine di cinghiale con porcini secchi e ginepro

inoltre, è attivo ormai un menu a domicilio, che La Palta consegna direttamente a casa nel territorio di Piacenza.

I riconoscimenti del ristorante

Oltre alla Stella Michelin, tra le note felici, c’è anche il premio Michelin Chef Donna 2021 by Veuve Clicquot.
Un apprezzamento meritato dalla chef Isa Mazzocchi per il suo legame con il territorio e la cucina piacentina.

Sono state premiate le energie spese, e il costante studio sull’arte culinaria che le permette di unire la tradizione con la creatività e le rivisitazioni delle ricette di un tempo.