Le Fiere di Pizzighettone: tutti gli eventi più importanti e apprezzati

Le Fiere di Pizzighettone: cosa c’è da vedere?

Pizzighettone è uno dei comuni in provincia di Cremona che cerca ogni anno di offrire ai propri abitanti – e ai turisti – delle fiere e dei mercati davvero innovativi.

Abbiamo deciso di descrivere ciascun evento e di darvi tutte le informazioni a riguardo. Potrete trovare i cinque eventi più importanti di Pizzighettone e il relativo mese in cui si svolgono. Per ogni informazione, tenete d’occhio il sito della ProLoco di Pizzighettone: le date possono essere mobili.

Mostra Mercato degli Hobby Creativi

Questa è una delle più importanti fiere che si tiene ogni anno a Pizzighettone. Pensate che l’Associazione Italiana del Découpage si riuniva ogni anno proprio qui, nel nostro comune, per permettere a tutti gli amanti di farsi un nome nell’ambiente.

Quali sono gli hobby creativi che potrete riscoprire? Sono molteplici. Potrete acquistare tanti oggetti di artigianato fatti a mano e, inoltre, se avete la passione per uno degli hobby che elencheremo, potrete farvi un po’ di pubblicità.

Gli hobby che prendono parte alla Mostra Mercato di Pizzighettone sono découpage, scrapbooking, bijoux, patchwork, ricamo, pittura country, intaglio del legno e moltissimi altri hobby.

Si svolge ogni anno a settembre.

Mostra Mercato Enogastronomica

Nelle antiche Casematte delle Mura di Pizzighettone, dal 27-28 Ottobre e dall’1-2-3-4 Novembre, si terrà la diciottesima fiera del Buongusto. È un’occasione unica per riscoprire i tipici sapori lombardi, con un occhio di riguardo anche per i prodotti regionali di tutta Italia.

Ci saranno molte rassegne, espositori provenienti da ogni regione e, ovviamente, la famosa birra artigianale.

Anche questa è una delle fiere che si tiene ogni anno a Pizzighettone e che attrae a sé migliaia di turisti.

Ambulina Rustida: alla scoperta degli antichi sapori a Pizzighettone!

A Pizzighettone è possibile andare alla ricerca degli antichi sapori, grazie a questa fiera rinomata nell’ambiente. L’Ambulina Rustida è pesce fritto, polenta e un buon bicchiere di rosso. Sono da sempre ingredienti che si potevano trovare nella cultura povera di Pizzighettone, a contatto con il fiume Adda.

Parliamo dei sapori dei nostri antenati, dei nostri nonni, che ci vengono tramandati e che noi possiamo riscoprire grazie a questa splendida fiera. Quest’ultima fa parte del calendario del Settembre Pizzighettonese.

Tre Giorni in Piazza: la Primavera di Pizzighettone

Questa magnifica fiera si svolge ogni anno a Pizzighettone, e la sua data combacia quasi sempre con Pizzighettone in Fiore. All’interno delle Mura, vengono allestiti moltissimi espositori, tra cibo e oggetti di artigianato.

Ovviamente, ci saranno molti eventi, tra spettacoli diurni e serali. Solitamente, si stima che questo evento chiami a sé almeno 13000 visitatori.

Un vero e proprio spettacolo, per festeggiare l’imminente arrivo della Primavera.

Fasulin de l’òc cun le cudeghe

Abbiamo lasciato per ultima quella che, forse, è la manifestazione più importante e conosciuta di Pizzighettone. Tradotta, significa “Fagiolini dall’Occhio con le Cotenne”, che si svolge ogni anno a cavallo tra la fine di ottobre e gli inizi di novembre.

Questo è il piatto pizzighettonese che ogni anno viene preparato in onore dei defunti.