Panoramica sugli affitti a Pizzighettone, tra appartamenti e attici

Affitti a Pizzighettone: cosa posso aspettarmi?

Pizzighettone è un comune tipico italiano: la sua architettura è tipicamente medievale, la presenza del fiume lo rende un posto romantico e inoltre è situato nella meravigliosa provincia di Cremona.

È uno dei posti più scelti della Lombardia in cui vivere. Come mai? Be’, gli affitti non sono molto alti, il meteo è più mite rispetto ad altri posti e la zona è servita di ogni necessità possiate mai avere.

Inoltre, ci sono delle trattorie, dei ristoranti, degli eventi che si svolgono ogni anno e che rendono Pizzighettone una meta ideale per le famiglie. Chi vuole stare lontano dalla città, ma al contempo usufruire dei servizi e vivere in mezzo al verde, deve assolutamente valutare il comune di Pizzighettone.

Gli affitti sono molto convenienti: bilocali, trilocali e attici

Come sono gli affitti? Qual è la tipologia più comune di abitazione? Possiamo osservare, facendo una rapida ricerca sul web, che ci sono delle abitazioni per tutti i gusti. Un bilocale in pieno centro storico, per esempio, può costare 400,00 euro: è accessoriato, completo di ogni servizio e vi basterà uscire di casa e avere tutto a portata di mano.

Nei dintorni, invece, un trilocale di circa 70 metri quadri può costare… 360,00 euro. Come avevamo accennato prima, gli affitti sono molto bassi, le case sono nuove e ben strutturate. Contrariamente alla città, in cui un box può arrivare a richiedere un mensile di 800,00 euro, qui ne abbiamo disponibili diversi a soli 150,00 euro.

Anche i box costano molto di meno rispetto alle città

Una classica casa familiare, un quadrilocale, in cui è presente anche il camino a legna, costa solo 550,00 euro, per una porzione di 130 metri quadri.

Per chi invece adora vivere in un attico a mansarda, Pizzighettone non vi delude: a soli 380,00 euro se ne possono trovare diversi. Molti si affacciano persino sulle mura spagnole di Pizzighettone. Un vero e proprio centro artistico!