Azienda o P.Iva a Piacenza Lodi Cremona? Contatta Consulente Seo →

Samsung MZ-76E1T0B/EU 860 EVO-SSD da 1 TB

Tra i lettori SSD, Samsung MZ-76E1T0B/EU 860 EVO-SSD da 1 TB è tra i prodotti più venduti del noto marchio. Una versione molto snella e veloce, con interfaccia SATA: presenta una tecnologia V-NAND, con un controller potenziale. La velocità è tra i vantaggi principali; ottima sia la velocità di scrittura che di lettura. Per quanto riguarda le prestazioni, potrebbero subire delle variazioni a seconda del firmware SSD, dell’hardware di sistema o della configurazione. Cerchiamo di capire i vantaggi e il suo funzionamento.

Samsung MZ-76E1T0B/EU 860 EVO-SSD da 1 TB: vantaggi

Indubbiamente, quanto parliamo di SSD il punto che ci interessa è: quanto è veloce a leggere o scrivere? Il prodotto ci viene presentato dalla Samsung come “uniforme anche a carichi di lavoro molto intensi”. Inoltre, è capace di svolgere più operazioni in contemporanea.

La tecnologia utilizzata dalla Samsung è Intelligent TurboWrite: il Samsung 860 EVO ha una velocità di scrittura sequenziale fino a 520 MB/s. invece, per quanto riguarda la capacità di lettura sequenziale si attesta sui 550 MB/s.

Con la tecnologia V-NAND, non ci troveremo in difficoltà se abbiamo bisogno di salvare ad esempio i video in 4K o i dati in 3D, anche di dimensioni piuttosto imponenti. La compatibilità è intelligente: è stato progettato per poter essere utilizzato in qualsiasi occasione.

Grazie agli aggiornamenti firmware costanti, potremo migliorare la stabilità, le prestazioni e anche la compatibilità. Per quanto riguarda invece la sicurezza dei dati, Samsung non vi rinuncia: l’860 EVO supporta una crittografia AES a 256 bit, proteggendo i vostri dati. Infine, le capacità di prestazione possono essere sempre testate, proprio per controllare e migliorare la velocità di scrittura e di lettura.

Come funziona

Al momento dell’acquisto, la nostra nuova SSD ci verrà consegnata nella sua scatola di riferimento; presenterà il manuale di istruzioni e il prodotto, leggero e compatto, sprovvisto naturalmente dei cavi SATA o di alimentazione, così come delle viti. Come possiamo utilizzare l’SSD? Sostanzialmente, potremo sostituire il nostro vecchio Hard Disk o semplicemente usarlo come Hard Disk aggiuntivo, in particolare se siamo abituati a lavorare da casa e abbiamo una sostanziosa mole di lavoro da conservare. O, ancora, può essere utilizzato per installare dei software o dei giochi.

Una chicca della Samsung è presente sul loro sito: vi dà modo di scaricare gratis il software di migrazione dei dati dall’Hard Disk all’860 Evo SSD (il software è compatibile con qualsiasi HD, anche non di marchio Samsung). Il prodotto, come si evince dalla premessa iniziale, è davvero veloce: rispetta la velocità di lettura e di scrittura, in particolare con software molto avanzati. La migrazione dei dati sfruttando il Software Samsung Data Migration avviene in maniera semplice e veloce. Una vera e propria rivoluzione, soprattutto per chi desidera sostituire il vecchio e “stanco” Hard Disk.

Opinione

Prima di procedere  con l’acquisto del prodotto, è consigliabile controllare la compatibilità dell’interfaccia Sata III; questo potrebbe rendere vano l’acquisto, in quanto potrebbe funzionare a velocità molto ridotta o essere totalmente inutilizzabile. La performance è davvero ottima: si può anche installare su un MacBook, dunque è compatibile con numerosi device.

Utilizzato come Hard Disk principale, il prodotto vi permette di dimezzare la velocità di esecuzione del sistema operativo: è dunque una apparecchiatura dedicata non solo a chi desidera una memoria espandibile, ma anche a chi ha bisogno di “rianimare” un PC non proprio in ottimo stato.

I test sulle prestazioni non disattendono l’idea che ci siamo fatti dell’SSD, ma servono ulteriormente a confermarla. Si installa inoltre abbastanza velocemente, e in ogni caso è tutto riportato nei minimi dettagli all’interno del manuale di istruzioni.

Samsung MZ-76E1T0B →